WRITERS EDITOR

Premio Letterario Nazionale “Uniti nel pensiero”

Prima edizione del premio letterario
“Uniti nel pensiero”
Indetta dalla casa editrice WritersEditor di Roma
Bando di concorso

Art. 1: il Premio è rivolto a tutti i cittadini, italiani e non, che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età.

Art. 2: sono ammesse soltanto opere inedite scritte in lingua italiana. Per inedite si intendono opere che non sono mai state edite sotto nessuna forma (scritta, orale, audiovisiva, etc.), sprovviste di codice ISBN, e assenti sul mercato editoriale. Sono ammesse, invece, le opere (o estrassi di esse) comparse sui profili social (Facebook,
Instagram, Twitter, Wattpad, e altri) dei partecipanti.

Art. 3: il premio si articola in due sezioni, a tema libero:
A. Racconto inedito: lunghezza max 20mila caratteri, spazi esclusi;
B. Poesia inedita a tema libero: da 1 a 3 liriche.
È possibile partecipare a tutte e due le sezioni.


Art.4: la quota di iscrizione è fissata in euro 20,00 per sezione, e dovrà essere versata tramite bonifico bancario intestato alla Casa editrice WritersEditor di Roma IBAN: IT40S3608105138221009821017, causale: premio letterario writers editor prima edizione. Oppure: Tramite ricarica PostePay al numero: 5333 1710 8227 8728. Per ulteriori metodi di pagamento, scrivere a premioletterariowriterseditor@gmail.com

Art. 5: Il materiale dovrà essere inviato in formato digitale (doc./doc.x, non in PDF) all’indirizzo email premioletterariowriterseditor@gmail.com indicando, oltre al titolo dell’opera, anche il nome e cognome dell’autore. Alla suddetta mail i partecipanti allegheranno la ricevuta (anche in formato digitale o immagine JEPG) del bonifico avvenuto e la scheda di partecipazione al premio, compilata in ogni sua parte e con firma leggibile.


Art.6: la casa editrice WritersEditor realizzerà a proprie spese un’antologia letteraria contenente le dodici opere finaliste di entrambe le sezioni e le opere che, seppur non arrivate in finale, saranno ritenute dalla giuria degne di merito. Le antologie pubblicate e commercializzate con il marchio della casa editrice “WritersEditor”. Le opere pubblicate nelle collane avranno ampio spazio e menzione sul sito e sul catalogo della WritersEditor, sui social network della casa editrice (Facebook, Instagram, etc.) e saranno supportate dall’Ufficio stampa della casa editrice, dai partner che sovvenzionano il concorso, e dalle altre testate giornalistiche con cui collabora la suddetta realtà editoriale. Per tutta la durata del Concorso, i candidati restano proprietari del copyright, ma concedono il consenso alla casa editrice “WritersEditor” a trattenere in custodia il proprio materiale. La pubblicazione delle Opere delle varie sezioni sarà regolarizzata con un normale contratto di edizione.


Art. 7: il materiale inviato per il concorso non sarà restituito, se non su esplicita richiesta dell’autore e a sue spese.


Art. 8: la direzione Culturale del Premio è curata dalla casa editrice WritersEditor organizzatrice e titolare del Premio che regolerà, a titolo esecutivo, i rapporti con gli Autori.

Art. 9: le giurie del Premio sono composte da:
Sezione poesia: Cristian Segnalini, scrittore ed editore della casa editrice Writerseditor (Presidente di Giuria); Pierpaolo Mingolla, scrittore e co-fondatore della casa editrice Viversi edizione; Iolanda Ferraro, poetessa e scrittrice.
Sezione narrativa: Marylin Santaniello, autrice, ghostwriter, collaboratrice editoriale; Isa Pistoia, capo redattrice della WritersEditor.


Art. 10: la giuria tecnica, nominata e coordinata dalla casa editrice “WritersEditor”, d’intesa con il Presidente di giuria, selezionerà tra tutti i lavori pervenuti, 20 opere per ciascuna sezione: di queste soltanto 12, a giudizio insindacabile della stessa, saranno ammesse alla fase finale.


Art.11: i premi saranno così distribuiti:

Sezione narrativa


Primo classificato: €100,00; pergamena con menzione al vincitore; medaglia.
Offerto dalla casa editrice WritersEditor.

Secondo classificato: €50,00; pergamena con menzione al vincitore; medaglia.
Offerto dalla casa editrice WritersEditor.

Terzo classificato: scheda di valutazione editoriale su un testo inedito; buono sconto del 10% su tutti i servizi della compagnia (ghostwriting; editing e correzione della bozza; creazione della grafica di copertina; impaginazione per e-book e cartaceo; traduzioni di testi da una lingua straniera verso la lingua italiana; scrittura di sceneggiature).
Offerto dalla compagnia di scrittura C’era una Svolta.

Quarto classificato: ricezione di un libro al buio (scelto secondo il genere indicato dal vincitore); esposizione del libro (di cui il vincitore è autore) all’interno del Mondadori Point Pordenone per 24h (PREMIO DISPONIBILE SOLO SE IL VINCITORE PUBBLICHERÀ UN SUO LIBRO PRIMA DEL MESE DI NOVEMBRE 2021)
Offerto dalla libreria Mondadori Point Pordenone.

Quinto classificato: intervista e partecipazione ai contest online organizzati dalla libreria ribelle; esposizione del libro (di cui il vincitore è autore) all’interno della “Libreria Ribelle” per sei mesi (PREMIO DISPONIBILE SOLO SE IL VINCITORE PUBBLICHERÀ UN SUO LIBRO PRIMA DEL MESE DI NOVEMBRE 2021).
Offerto dalla Libreria Ribelle.

Sesto classificato: intervista svolta dal giornalista Giuseppe Mancusi di ABC- La radio che ti parla.
Offerto da ABC- La radio che ti parla.

Sezione poesia


Primo classificato: €100,00; medaglia; pergamena.
Offerto dalla casa editrice WritersEditor.


Secondo classificato: €50,00; medaglia; pergamena.
Offerto dalla casa editrice Viversi Edizioni.


Terzo classificato: partecipazione alla scrittura di un’antologia poetica edita dalla Viversi edizione, assieme ai poeti Cristian Segnalini (editore della casa editrice WritersEditor) e Pierpaolo Mingolla (co-editore della casa editrice Viversi edizione).
Offerto dalla casa editrice Viversi edizione.


Quarto classificato: ricezione di due buoni sconto (10% di sconto su una spesa minima di 35 euro e 30 di sconto su una spesa minima di 60 euro); esposizione del libro (di cui il vincitore è autore) all’interno della Libreria “Aria d’inchiostro” per 24h (PREMIO DISPONIBILE SOLO SE IL VINCITORE PUBBLICHERÀ UN SUO LIBRO PRIMA DEL MESE DI NOVEMBRE 2021).
Offerto dalla libreria Aria D’inchiostro.


Quinto classificato: sponsorizzazione della poesia classificata su tutti i canali social dell’associazione poesie metropolitane; altro (?)
Offerto dall’Associazione culturale poesie metropolitane.


Sesto classificato: intervista svolta dal giornalista Giuseppe Mancusi di ABC- La radio che ti parla.
Offerto da ABC- La radio che ti parla.

Art. 12 : attestati e premi dovranno essere ritirati personalmente all’atto della premiazione. Nel caso in cui per uno dei vincitori fosse impossibile presenziare fisicamente nel giorno della cerimonia, potrà essere sostituito da una persona nominata da lui stesso, la quale si dovrà munire di delega firmata dal vincitore e della copia dei documenti di riconoscimento ( la carta d’identità e il codice fiscale fronte/retro, in alternativa, la patente) di ambedue. La mancata partecipazione fa decadere il diritto di accesso al Premio.


Art. 13: la proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi avverrà nel mese di Novembre 2021.


Art. 14: la partecipazione al Premio implica l’automatica accettazione del presente bando. La mancanza di una delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione, determina l’esclusione dalla partecipazione al Premio Letterario.
I dodici candidati che avranno accesso alla premiazione finale, saranno invitati a presentarsi il — nel mese di Novembre 2021. La location in cui si terrà l’evento sarà annunciata tramite comunicazione ufficiale sui canali della casa editrice “WritersEditor” e all’interno della sezione del sito dedicata al premio letterario.

Art 15: il termine ultimo per inviare i propri elaborati è il 30 Settembre 2021. Non saranno presi in considerazione gli elaborati inviati oltre il periodo indicato.


Art.16: Ai sensi della legge 675/96 sulla tutela dei dati personali, con l’accettazione dell’art.16 del presente regolamento, i partecipanti al Premio Letterario “Uniti nel pensiero” si impegnano all’ottemperanza di tutti gli articoli e, autorizzano la segreteria della Casa Editrice “WritersEditor” di Roma al trattamento dei dati
personali, onde permettere il corretto svolgimento delle diverse fasi di selezione della prima edizione del Premio medesimo.
I partecipanti si impegnano a manlevare la casa editrice da qualsiasi responsabilità e a tenerla indenne laddove terzi dovessero rivendicare la titolarità dei diritti d’autore e di utilizzazione dell’Opera iscritta al concorso.
Per informazioni inviare una email a: premioletterariowriterseditor@gmail.com, oppure chiamare al numero +39 392 195 9520 (ore 10-19).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: