le parole e le ore: numeri a caso?

certo, le parole:più numerose delle ore vissutequante per ogni ora? (manca una emozione) anche i silenzidilapidate parole acalcoli mutia calme raggelatead anime a cose… parole fuggitesaltando le corde (cosa sporge fuori dal contatto?) non ti ho detto quella voltadietro la tazza di the fumantetu non-mia-detta-parolamai nel tuo occhio ora fa capolinocosa si vede?

L’amante

Forse sono stata il tuo erroreNon è bello, sai, sentirsi l’errore di qualcuno Forse sono stata il tuo peccatoNon è bello sai sentirsi il peccato di qualcuno Forse sono stata il tuo velenoNon è bello sai sentirsi il veleno di qualcuno Io sono stata il tuo AmoreE’ bello sai sentirsi l’Amore di qualcuno ora inContinua a leggere “L’amante”

lucia triolo: nuvola per terra

nuvola per terraquella baia d’anima lontana irrequieta metanel cerchio dove ti guardo stare dirti parolema non nel tempocome pegno assoluto avvolti i piedi nei tuoicoperto il sesso all’occhioe al tatto d’amoreper rimaner nascosti chi viene oracedevoleé l’uno per l’altro desiderio nel cerchio dove mi vedi stare