PAV Edizioni: nuova sede nuove iniziative

Manca pochissimo ormai: domenica 28 novembre, l’associazione culturale PAV edizioni avrà la sua nuova sede a Castelchiodato (RM). Dalle ore 16,30 infatti avrà luogo l’inaugurazione della nuova struttura in via Meucci 4.

Nell’arco di pochissimi anni, questo gruppo di appassionati di libri e di lettura, fondatori di una realtà ormai consolidata nel panorama editoriale italiano, è cresciuto in maniera evidente. E lo ha fatto incorporando un numero sempre crescente di autori; incrementando il numero di opere da pubblicare e organizzando eventi in giro per l’Italia fungendo da vero e proprio collante tra fruitori della buona lettura e ambiziosi autori con la voglia di farsi conoscere.

Una sorta di grande famiglia quella di PAV, la cui forza, oltre alla determinazione nella realizzazione dell’ambizioso progetto di diffusione della cultura, è espressa anche da una semplicità organizzativa e dall’intento – pur sempre oneroso – di promuovere opere senza alcun contributo: non poco in un mondo come quello dei libri.  Un gruppo, quello capitanato da Aurora di Giuseppe, in cui editore e autore lavorano in piena sinergia nel comune intento di proporre spazi sempre maggiori a libri e cultura.

Naturalmente, tutto questo ha richiesto un vero e proprio incremento, sia strutturale, sia nell’ambito delle risorse umane, ed è per questo che si è resa necessaria una sede commisurata alle esigenze attuali. Non solo quindi, motivi di ordine pratico, ma anche l’istituzione di nuove importanti novità, prima tra tutte, quella di una biblioteca propria. Si, proprio così! Nella nuova sede di Castelchiodato, si potranno prelevare in prestito libri proprio come nelle biblioteche comunali, oppure, restare in sede e godersi una buona lettura in pieno relax.

Ma non è ancora tutto! Dal prossimo mese di gennaio 2022, avranno luogo dei corsi di scrittura e lettura per tutti i ragazzi dai 12 anni in poi che vorranno conoscere più da vicino le tecniche per poter raccontare una storia o lasciarsi coinvolgere nella scrittura di una toccante poesia.

I miei migliori auguri quindi al nuovo corso di PAV edizioni.

Pubblicato da vinisaldicrescenzo

Vinicio Salvatore Di Crescenzo nasce a Fondi (LT), antico comune del basso Lazio. Innamorato dell’arte nelle sue varie forme, si dedica molto presto allo studio della musica e della pittura. Ma è nella poesia che individua la massima espressione creativa. La sua professione, svolta in un’importante istituzione dello Stato, lo porta a contatto con realtà e contesti sociali, che contribuiscono a dare corpo a un forte senso di analisi e osservazione. Elementi, che nelle sue poesie emergono spontaneamente. I versi di questo autore incarnano il linguaggio della natura e della famiglia. Evocano tematiche connesse all’esistenza umana e alla ricerca introspettiva, con uno sguardo attento e riflessivo alle origini culturali e sociali della propria terra. Ha pubblicato: 1. “Poesie dal mio diario” (Arduino Sacco Editore 2012); 2. “Il coraggio dei pensieri la timidezza della poesia” (Arduino Sacco Editore 2013); 3. “Segreti Svelati” (David & Matthaus 2015); 4. “Assoli” (Le mezzelane Edizioni 2016); 5. “Vernice Damar” (Ensemble Edizioni 2019); 6. “Triticum” (PAV Edizioni 2020).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: