AUGURI DI PASQUA

Mi piace ricordare la Pasqua con due poesie. Una molto diffusa e nota, “Dall’uovo di Pasqua” di Gianni Rodari. L’altra non meno bella, ma forse meno nota, “Pasqua” di Ada Negri.

Dall’uovo di Pasqua

Dall’uovo di Pasqua
è uscito un pulcino
di gesso arancione
col becco turchino.
Ha detto: “Vado,
mi metto in viaggio
e porto a tutti
un grande messaggio”.
E volteggiando
di qua e di là
attraversando
paesi e città
ha scritto sui muri,
nel cielo e per terra:
“Viva la pace,
abbasso la guerra”.

Pasqua

E con un ramo di mandorlo in fiore,
a le finestre batto e dico: «Aprite!
Cristo è risorto e germinan le vite
nuove e ritorna con l’april l’amore
Amatevi tra voi pei dolci e belli
sogni ch’oggi fioriscon sulla terra,
uomini della penna e della guerra,
uomini della vanga e dei martelli.
Aprite i cuori. In essi irrompa intera
di questo dì l’eterna giovinezza ».
lo passo e canto che la vita è bellezza.
Passa e canta con me la primavera.

Dopo gli auguri, un piccolo suggerimento: cogli l’occasione per farti un regalo che resterà sempre impresso dentro di te. Leggi “Amore e vendetta” e recensiscilo come meglio credi. Di seguito i collegamenti:

PAGINA DEL SITO

EBOOK

KINDLE UNLIMITED

CARTACEO

Pubblicato da demartinoantonio

DOCENTE DI LINGUA INGLESE, SCRITTORE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: