il gallo

“i rari esseri umani destati dall’ugola di un gallo
sanno che non ha nome il mese destinato a salutarsi”
S. D. Massa, Ai muri irata, da “Per assassinarvi: Piacere siamo spettri”

sei un gallo?
-becco per terra
ti lasci guardare vanitoso?
– è fame
becco quel che c’è
ma non c’è nulla
becco le ombre
quali ombre?
-non vedi? La mia e quella degli altri pennuti
dai una minuscola beccata qua e là
-sono solo un gallo
ma così le ombre si moltiplicano
-meglio forse.
E cosa ne sai?
-me l’ha detto la gallina
nel salutarmi:
“la terra ha fame di ombre”
la gallina
quando?
-non ha data la notte destinata a salutarsi
poi le hanno torto il collo

Immagine gratuita di adorabile, ambiente, animale, animale domestico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: