Esordio per Antonio De Martino

AMORE E VENDETTA

Primo volume di una trilogia intitolata “IL SENSO DELLA VITA.

IL SENSO DELLA VITA

Una trilogia che, narrando l’avventurosa vita del protagonista, offre molti spunti di riflessione sul senso vero della vita in una luce diversa, man mano che si percorre la linea del tempo, che abbraccia un arco che parte dal 1936 e arriva ai giorni nostri. Un’opportunità per il lettore per immedesimarsi in Mario Del Giudice, il protagonista, e affrontare insieme a lui le problematiche psicologiche e sociologiche che si presentano prima in un quartiere della provinciale Pescara e poi nella metropolitana Milano nel periodo della SECONDA GUERRA MONDIALE, per allargarsi man mano ad una visione mondiale e cosmica verso la fine. Nell’analisi dell’animo umano, ma anche per certi episodi verosimili, posso affermare che c’è qualcosa di autobiografico che avverto con chiarezza, ma che anche un lettore attento potrebbe ravvisare ‘leggendo tra le righe’.

AMORE E VENDETTA è un romanzo ambientato, nella sua parte iniziale, in un quartiere di Pescara. Il protagonista, Mario Del Giudice, nato nel 1923, a soli 12 anni dimostra a se stesso e agli altri di essere un ragazzo geniale. Egli ascolta una storia misteriosa, capitata più di un secolo prima, dalla voce di una certa signora Maria, che cura la gestione della strana Cappella di Sant’Antonio. Nel racconto si parla della morte per avvelenamento di due gemellini, i cui corpi erano misteriosamente scomparsi. Mario riesce a sbrogliare, con le sue brillanti deduzioni, la difficile matassa, facendosi, però, coinvolgere in una macabra avventura, scendendo nel lugubre ipogeo della Cappella, insieme al gigante Ubaldo, alla ricerca dei resti mortali dei due gemellini.

Da un amico, figlio di un illusionista, impara la tecnica dell’ipnosi che utilizza per aiutare gli altri a superare ansie, fobie e nevrosi. Sogna di diventare psicoterapeuta sulle orme di Freud. A 19 anni si trasferisce a Milano per frequentare la Facoltà di Psicologia. Qui conosce Clelia, una bellissima ragazza ebrea dall’espressione molto triste. I due vivono una meravigliosa storia d’amore. Clelia gli racconta del motivo della sua tristezza. Suo padre era stato barbaramente assassinato, davanti ai suoi occhi, da una banda di fascisti, reo di essere ebreo. Mario giura a se stesso di vendicare la morte dell’innocente genitore …

LIBRO

Copertina flessibile. 244 pagine formato 15,24×22,86 Venduto e spedito da Amazon. ASIN : B08XFP8MGY ISBN-13 : 979-8712225736 Prezzo €12,48

articolo acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente

EBOOK formato KINDLE

ASIN : B08X3LCVD5 Da testo a voce: Abilitato Screen Reader:  Supportato Miglioramenti tipografici: Abilitato Prezzo €3,99

Pubblicato da demartinoantonio

DOCENTE DI LINGUA INGLESE, SCRITTORE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: